MESSINA: POLIZIA SVENTA TRUFFA, DUE ARRESTATI

Con la tecnica dello specchietto rotto due truffatori stavano tentando di raggirare una coppia di anziani ma non sono sfuggiti alla polizia che li ha arrestati. E’ accaduto nei pressi di Ganzirri, frazione di Messina. In manette sono finiti Francesco Fiasche’, 39 anni, e Salvatore Bona, 29 anni, entrambi di Noto, che avrebbero richiesto come risarcimento 100 euro. Alla scena ha assistito un passante che ha informato la polizia. I due dovranno rispondere di truffa aggravata in concorso.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: