Naso: 60enne vittima di un incidente domestico.

Una tragedia scuote la comunità di Naso, in provincia di Messina. Un uomo di 60 anni, ieri pomeriggio è stato trovato morto in casa. L’uomo stava tinteggiando i muri di casa quando è caduto dalle scale. Secondo quanto si apprende, il sessantenne era solo in casa e subito dopo la caduta avrebbe provato ad allertare i soccorsi. A trovare il corpo senza vita è stata la moglie, una volta rientrata nell’abitazione. Inutili i soccorsi del 118, i medici giunti sul posto non hanno potuto far altro che constatare il decesso. I funerali si svolgeranno domani alle 15.
(strettoweb)