Sinagra. Celebrati i funerali di Vincenzo Franchina il 35enne che ha perso la vita a Suviana

 

Si sono svolti oggi pomeriggio presso la chiesa San Michele Arcangelo di Sinagra, i funerali di Vincenzo Franchina, il 35enne che ha perso la vita nell’esplosione della centrale idroelettrica di Suviana. Presenti oltre ai familiari, tanti amici e conoscenti, il sindaco Nino Musca e altri sindaci del comprensorio, cittadini di Sinagra e dei comuni limitrofi e anche una delegazione dei sindacati. i funerali sono stati celebrati da padre Pietro Pizzuto che lo ha ricordato come “un ragazzo dai modi gentili con un temperamento mite e legatissimo alla sua famiglia, alla moglie Enza ed al figlio Tommaso”. Toccanti i messaggi di cordoglio letti all’altare dagli amici e dai compagni di classe. Letto anche un messaggio della famiglia, e una commovente lettera della moglie.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: