Stromboli: I Carabinieri hanno denunciato per furto un 32enne ed una 27enne

Nei giorni scorsi i Carabinieri della Compagnia di Milazzo hanno denunciato un 32enne ed una 27enne, ritenuti responsabili del reato di furto aggravato in concorso.
In particolare, durante un servizio di controllo del territorio nell’isola di Stromboli, località Punta Lena, i militari della locale Stazione hanno sorpreso i due mentre asportavano due winch, ossia due verricelli da imbarcazioni, da una barca a vela alata dal luglio 2019, in conseguenza di uno spiaggiamento causato dal maltempo. La refurtiva è stata subito riconsegnata al legittimo proprietario ed i due sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria.
Alcuni giorni dopo il proprietario della barca a vela è tornato presso la Stazione Carabinieri di Stromboli, segnalando di essersi accorto dell’ammanco di ulteriore materiale dal proprio natante: sono stati allertati i Carabinieri della Motovedetta CC814 “Monteleone” che hanno rintracciato un’imbarcazione in navigazione nelle acque antistanti l’isola di Lipari con a bordo i due autori del precedente furto e li hanno sottoposti a perquisizione. All’esito della perquisizione del natante hanno rinvenuto una cucina, un motore elettrico di un winch e varia strumentazione di bordo, precedentemente asportati dalla barca a vela spiaggiata a Stromboli.
La refurtiva recuperata è stata subito riconsegnata ai legittimi proprietari ed i due sono stati deferiti in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Barcellona Pozzo di Gotto (ME).
(strettoweb)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: