VILLAFRANCA: DONNA DA’ FUOCO AD AUTO VICINO PER LITE CONDOMINIALE, ARRESTATA

Per futili motivi nati da una lite condominiale, una donna da’ a fuoco all’auto del suo ‘vicino-nemico’ e finisce in manette. E’ successo a Villafranca Tirrena, dove Giuseppina Bombara, 41 anni, invece di rivolgersi all’amministratore del condominio per risolvere delle incomprensioni con un vicino di casa ha deciso di farsi giustizia da se’: ha preso una bottiglia di liquido infiammabile, ha cosparso la vettura del ‘contendente’ e ha dato fuoco. I Carabinieri l’hanno sorpresa proprio mentre fuggiva a bordo della sua auto, dove e’ stata rinvenuta la bottiglia con il liquido infiammabile e per lei sono scattate le manette.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: